full
color
http://www.smarthomeandbuildings.com/wp-content/themes/anya-installable/
http://www.smarthomeandbuildings.com/
#A9CA6E
style3
+39 0125 6368.11

MONITORAGGIO INDUSTRIALE

 

 

 

Negli ultimi anni è nata l’esigenza di cambiare il mondo della produzione, attraverso l’integrazione delle tecnologie digitali nei processi produttivi e gestionali, con un’attenzione particolare al risparmio energetico e al monitoraggio predittivo degli eventi. La possibilità di comunicare apporta alla linea sia una capacità autodiagnostica e sia la possibilità di controllo a distanza. Inoltre la fabbrica smart permette di controllare i consumi energetici permettendo di ridurre i costi e gli sprechi.

Seica Smart Buildings and Facilities ha sviluppato un sistema intelligente non invasivo che permette di monitorare in maniera continua lo stato delle macchine industriali.

Gli obiettivi principali sono:

-Monitoraggio continuo del processo

-Controllo dei consumi energetici

-Diagnostica predittiva e strategia preventiva

 

Ogni macchina della linea viene dotata di una centralina elettronica che comunica tramite wireless con la SysMaster. La SysMaster ha il compito di ricevere ed elaborare i dati inviati dalle singole centraline e inviare le informazioni al computer di controllo.

La prevenzione di eventuali malfunzionamenti che potrebbero portare al fermo macchina è essenziale per l’ottimizzazione dei tempi e per gestire al meglio la manutenzione ordinaria e straordinaria. Con l’ausilio di sensoristica, è possibile monitorare lo stato di lavoro di una macchina e controllare in tempo reale la situazione dell’intera linea di produzione. L’installazione di sensori di vibrazioni, di temperatura, di pressione permettono di conoscere in anticipo le anomalie della macchina e di intervenire in maniera tempestiva prima che si verifichi il fermo macchina. Il monitoraggio della corrente e della tensione permette di verificare la quantità di corrente apportata alla linea. Questa tecnologia altamente avanzata non è invasiva e può essere applicata a qualsiasi tipo di macchina, indipendentemente dal produttore o dalla funzione. Per risparmiare energia è possibile impostare la procedura di “Start and Stop” nel momento in cui la macchina non viene utilizzata, verificando che questa procedura possa essere supportata dalla tipologia di macchina.

paged
Loading posts...
link_magnifier
#616161
on
fadeInDown
loading
#616161
off