ShoeBox (Smart Home Electronic Box) è una centralina elettronica che sfruttando la tecnologia delle onde convogliate e onde radio, trasforma l’impianto elettrico esistente o di nuova realizzazione, in un impianto domotico semplice, economico e adattabile a tutte le tipologie di edificio.

Tecnologia

ShoeBox si basa sull’utilizzo delle onde convogliate attraverso i cavi di distribuzione dell’energia elettrica. Il principale vantaggio nell’utilizzare le onde convogliate risiede nel fatto che viene sfruttata la linea elettrica esistente, evitando il problema dell’installazione di nuovi cavi. Tutti i componenti del sistema sono collegati tra loro e comunicano attraverso la rete elettrica grazie a ShoeBox. Parallelamente alle onde convogliate, le centraline comunicano tramite onde radio. La doppia comunicazione garantisce una perfetta comunicazione tra i moduli. E’ inoltre possibile disattivare una delle due comunicazioni con un semplice comando attivabile/disattivabile da configuratore.
La centralina si installa come un semplice relè, con uscite dimmerabili, sensori e ingressi digitali. Una volta collegato il sistema alla rete ethernet è possibile controllare l’impianto in remoto.
La Domotica, attraverso la “gestione intelligente della casa” porta notevoli vantaggi e permette di aumentare l’efficienza energetica dell’edificio e ridurre al minimo gli sprechi energetici. ShoeBox rende queste attività semplici e alla portata di tutti.

Ogni centralina è dotata di 8 ingressi e 5 uscite.

 

[anyatitle title=’Tipologie di ShoeBox’ text_align=’left’ ]

[acc] [section title=”DomoMaster” icon=”icon-icon1″ id=”sec-1″]

Un impianto elettrico o di monitoraggio e controllo che utilizza moduli ShoeBox è caratterizzato da un’architettura master-slave in cui un modulo, la ShoeBox DomoMast, crea una rete univoca digitale indirizzando e configurando gli altri componenti della rete, ovvero tutti gli altri dispositivi della gamma ShoeBox. ShoeBox DomoMast è, quindi, il componente master della rete. E’ possibile collegare ad ogni Master fino a 127 moduli ShoeBox. Attraverso la ShoeBox DomoMast, il sistema di controllo, monitoraggio e di gestione dell’impianto consiste in semplici associazioni di ingressi, sensori ed uscite, definiti come “scene”, stabilite attraverso il configuratore ShoeBox.[/section]

[section title=”DomoBase” icon=”icon-icon1″ id=”sec-2″]La ShoeBox DomoBase è uno dei componenti di attuazione del sistema di controllo e gestione basato su moduli ShoeBox. Essa è dotata di un microprocessore custom ed è in grado di attuare i comandi programmati al suo interno, oppure di eseguire i comandi che provengono da elementi esterni (attuatori, sensori, altre ShoeBox, ecc.). La struttura di indirizzamento del sistema ShoeBox prevede la presenza massima di 127 dispositivi ShoeBox come nodi di una ShoeBox DomoMast.[/section]

[section title=”DomoPlug” icon=”icon-icon1″ id=”sec-3″]Il modulo ShoeBox PLUG è una presa intelligente, che comunica via radio con gli altri moduli ShoeBox. Non richiede interventi sull’impianto ed è sufficiente inserirla in una presa di casa. La presa Smart può essere comandata fisicamente o in remoto e ha al suo interno un relè di 16A. Il modulo Plug permette di misurare l’assorbimento del carico connesso.[/section]

[section title=”DomoRelè” icon=”icon-icon1″ id=”sec-3″] Il modulo ShoeBox RELE, viene cablato a monte di una presa per renderla domotica e comandabile sia con i normali tasti che via App. Comunica via radio con gli altri moduli ShoeBox. Misura costantemente il consumo del carico collegato.[/section]

[section title=”DomoMeter” icon=”icon-icon1″ id=”sec-3″]Questo dispositivo permette di misurare tensione e corrente alternata e continua.[/section]

[section title=”DomoSens” icon=”icon-icon1″ id=”sec-3″]Il modulo DomoSens permette di misurare la temperatura, l’umidità, la pressione, e la luminosità. Questo modulo può anche rilevare la presenza tramite un sensore infrarosso passivo. Il modulo DomoSens è dotato di un ricevitore infrarosso che apprende tutti i comandi di controllo remoti IR ed un emettitore infrarosso che ripete il commando IR che ha acquisito (fino a 100 comandi). Il modulo può mostrare sul display messaggi personalizzati dall’impianto ShoeBox (fino a 100 messaggi). I quattro pulsanti frontali possono essere utilizzati come ingressi digitali dell’impianto ShoeBox (ex. Accendere la luce, chiudere le tapparelle, etc).[/section]

[/acc]

 

COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOMOTICO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *